In Europa per

il mio territorio

La mia priorità

L’accesso ai finanziamenti europei per il nostro territorio

Difendere e tutelare il nostro settore agroalimentare, facilitare l’accesso alle sovvenzioni europee per l’istruzione, la cultura e lo sport, dagli eventi amatoriali ai grandi eventi sportivi.

La mia storia

Dal lontano 1982 tra la gente per la gente!

Iscritto alla Lega Nord-Liga Veneta dal 1982 sono stato Sindaco di Vittorio Veneto dal 2009 al 2014, in precedenza Consigliere Regionale del Veneto (2005-2009) e Consigliere Comunale sempre a Vittorio Veneto e a Cappella Maggiore. Ho ricoperto la carica di Segretario Nazionale Veneto della Lega dal 2016 al 2019, di capogruppo della Lega Nord nel Comune di Vittorio Veneto dal 2004 al 2009 e di Segretario Provinciale Lega Nord dal 1998 al 2012. Il 26 maggio 2019, in seguito alla mia elezione al Parlamento Europeo, sono stato nominato membro titolare nella Commissione Cultura.

Il mio progetto

Al servizio del nostro territorio per difendere la nostra storia

Il mio obiettivo è farmi promotore delle opportunità di finanziamento del programma europeo Erasmus+ nell’ambito dell’istruzione, formazione, gioventù e sport. In qualità di membro supplente nella Commissione Ambiente, sanità e sicurezza alimentare, mi batterò per la difesa del nostro settore agroalimentare, la tutela del Made in Italy e la difesa delle piccole medie imprese.

Le notizie

Attività quotidiane

Richiesta di inasprimento delle sanzioni contro il regime teocratico di Teheran per la grave violazione dei diritti umani di cui é vittima il popolo iraniano

| Notizie | No Comments
Ho chiesto al vicepresidente della Commissione, Josep Borrell, di inasprire le sanzioni contro il regime…

Ho chiesto aiuti finanziari per le imprese ittiche venete

| Notizie | No Comments
L’Europa deve sostenere i pescatori veneti! Ho presentato una interrogazione alla Commissione per richiamare l’attenzione…

A Bruxelles con i ragazzi della scuola enologica “Cerletti” di Conegliano

| Notizie | No Comments
Sono felicissimo di aver ospitato a Bruxelles i ragazzi della scuola enologica "Cerletti" di Conegliano…
Vai alle notizie